.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Metrologia legale > Tachigrafi > Centri tecnici autorizzati (tachigrafo digitale)
Centri tecnici autorizzati (tachigrafo digitale)

Centri tecnici autorizzati al montaggio, attivazione, controllo periodico e riparazione dei tachigrafi digitali

L'installazione, la riparazione, la taratura e la verifica periodica dei tachigrafi digitali può essere eseguita esclusivamente dai centri tecnici autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico.

L'autorizzazione è rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico previa domanda alla Camera di Commercio competente per territorio, che svolge l’attività istruttoria di esame della documentazione, di ispezione dei locali dove l’impresa svolgerà l’attività e di controllo delle attrezzature impiegate per l’esecuzione degli interventi.

Il rilascio dell'autorizzazione avviene dopo l'accertamento del possesso dei requisiti previsti dal D.M. 10 agosto 2007.

I soci, i dirigenti e il personale del centro tecnico non possono partecipare ad imprese che svolgono attività di trasporto su strada, tale divieto non opera nei confronti dei soci, dei dirigenti e del personale dei centri tecnici che partecipano ad imprese che svolgono attività di vendita di veicoli, cui è correlata un'attività di trasporto e di locazione senza conducente di veicoli a terzi, a condizione che il centro tecnico non svolga interventi sui veicoli di proprietà dell'impresa di vendita cui è correlata l'attività di trasporto e noleggio.
I centri tecnici per essere autorizzati a svolgere i controlli periodici, la determinazione degli errori e le riparazioni, devono disporre di un sistema di garanzia della qualità, certificato da organismi accreditati a livello nazionale o comunitario in base alla norma EN 45012, nel quale sia presente l'attività di taratura e prova di strumenti di misura.

L'autorizzazione ha durata di un anno ed è rinnovabile con apposito modello da presentare  non prima di trenta giorni dalla data di scadenza.

Modifiche normative: si segnala il Regolamento UE n. 165/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 4 febbraio 2014, i cui effetti decorrono dal 2 marzo 2016, ad esclusione degli articoli 24, 34 e 45 che si applicano dal 2 marzo 2015.

Costi

  • rilascio prima autorizzazione euro 370,00
  • rilascio autorizzazioni successive alla 1a per tachigrafi di altra casa costruttrice euro 260,00
  • rinnovo annuale di ciascuna autorizzazione euro 185,00

Pagamenti
Il versamento può essere effettuato tramite:

  • Versamento su c/c postale n. 8334 intestato alla CCIAA di Udine
  • Bonifico Bancario su BANCA DI CIVIDALE S.P.A.
    CODICE IBAN: IT71J0548412305064571002074

indicando una delle tre causali: tachigrafo digitale istruttoria domanda prima autorizzazione centro tecnico, tachigrafo digitale autorizzazione centro tecnico successiva alla prima, tachigrafo digitale rinnovo annuale autorizzazione centro tecnico.



A CHI RIVOLGERSI

Ufficio metrico e del saggio dei metalli preziosi
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273513 Fax 0432 273240

Responsabile: Maria Rosaria Fior

» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 24 dicembre 2015
Cerca

Link relativi a: Tachigrafo
Voci collegate
centri autorizzati, cronotachigrafo, tachigrafo

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.1/5 (54 voti)

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter