.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Registro Imprese > Registro imprese > Ufficio Registro Imprese
Ufficio Registro Imprese

Presso la Camera di Commercio di ciascuna provincia è istituito il Registro delle Imprese (art.8 L. 580/93). E' un registro pubblico di atti e fatti concernenti i momenti più importanti della vita delle imprese (costituzione, modifiche, trasformazioni, estinzione, ecc.).

Sono tenuti all'iscrizione gli imprenditori che svolgono attività commerciale ed agricola (di cui artt. 2195e 2135 del Codice Civile), qualunque sia la forma giuridica (società e impresa individuale).

Il Registro Imprese si compone di due sezioni:

sezione ordinaria per

  • società di persone (snc-sas) o capitali (srl-spa-sapa)
  • società cooperative
  • consorzi con attività esterna e società consortili
  • società costituite all'estero con sede amministrativa o secondaria sul territorio italiano
  • gruppi europei di interesse economico
  • enti pubblici che hanno per oggetto esclusivo o principale una attività commerciale
  • imprenditori commerciali individuali (non piccoli)

sezione speciale per

  • piccoli imprenditori commerciali individuali
  • coltivatori diretti
  • imprenditori agricoli (individuali e collettivi secondo la definizione dell'art. 2135 del c.c.)
  • società semplici
  • imprenditori (individuali e collettivi) iscritti all'Albo delle Imprese Artigiane (l'annotazione avviene d'ufficio per tutte le imprese che sono iscritte all'Albo Artigiani).

Presso il Registro delle Imprese è istituito il Repertorio Economico Amministrativo contenente notizie economico-amministrative (es. apertura/chiusura unità locali, modifiche e cessazione attività, insegne) riguardanti tutti i soggetti iscritti al Registro Imprese.
Nel R.E.A. devono inoltre essere iscritte le Associazioni o gli Enti che esercitano oltre alla loro attività istituzionale anche un'attività economica (secondaria).

03/12/2013 |Sulla tenuta del Rea il Registro delle Imprese ha recepito le indicazioni ministeriali in merito alla non iscrivibilità delle cariche/qualifiche tecniche atipiche con determinazione del Segretario Generale n. 162 del 15.05.2013,  modificata con determinazione del Segretario Generale n. 369 del 02.12.2013 (Vedi allegati a scarico).

Il Registro delle Imprese è, pertanto:

  • strumento di pubblicità legale in quanto l'iscrizione in esso, da parte dei soggetti che vi sono tenuti, degli atti e fatti previsti dalla legge, ha precisi effetti giuridici di pubblicità verso i terzi;
  • anagrafe delle imprese in quanto contiene i dati salienti, i caratteri e la struttura di tutte le imprese aventi qualsiasi forma giuridica e settore di attività economica, con sede o unità locali nella provincia.

Tutte le informazioni contenute nel Registro Imprese sono disponibili a livello nazionale e grazie all'utilizzo di tecniche informatiche e telematiche (Telemaco, Firma digitale, Posta Elettronica Certificata, Carta Nazionale dei Servizi) è ora possibile ottenere on-line il rilascio di certificati, visure, bilanci e atti aggiornati in tempo reale.

Riferimenti legislativi:

  • art. 2188 e seguenti del Codice Civile
  • L. 580/93 Riordinamento delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura

 

Ultimo aggiornamento: 03 dicembre 2013
Cerca

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (81 voti)

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter