.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Registro Imprese > Registro imprese > Sanzioni Registro Imprese
Sanzioni Registro Imprese

Il codice civile e le leggi speciali dispongono che:

  1. le domande di iscrizione o di deposito al Registro Imprese devono essere presentate entro termini tassativi
  2. il ritardo e l'omissione dell'adempimento da parte dei soggetti su cui grava l'obbligo comporta l'applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie (art. 2194 cc e art 2630 cc)

I soggetti sanzionabili sono:

  1. il titolare dell'Impresa individuale e l'institore se nominato
  2. i soci amministratori delle società semplici e delle snc/gli accomandatari delle sas
  3. gli amministratori o i sindaci se l'obbligo grava su di essi, delle società di capitali e delle società cooperative
  4. gli amministratori dei consorzi con attività esterna e dei g.e.i.e.
  5. i rappresentanti legali dei consorzi e degli enti pubblici, comprese aziende speciali e consorzi di cui al D.lgs. 267/2000
  6. i rappresentanti legali delle imprese estere con sede secondaria in Italia
  7. i liquidatori di qualsiasi tipo di soggetto collettivo
  8. il notaio quando l'obbligo è posto dalla legge a suo carico

COSA FARE PER

Tempi
Le domande al Registro Imprese devono essere presentate generalmente entro 30 giorni dalla data dell'atto o dalla data dell'evento da comunicare, fatta salva la previsione di altri termini per specifici adempimenti come, ad esempio:

  • l'iscrizione di atti costitutivi di società di capitali e cooperative (entro 20 giorni dalla data dell'atto)
  • il deposito della situazione patrimoniale dei consorzi con attività esterna (entro 2 mesi dalla chiusura dell'esercizio – art. 2615 bis c.c.)

Importi delle sanzioni
L'art. 9 c. 5 della legge n. 180 dell’11/11/2011, pubblicata sulla G.U. n. 265 del 14/11/2011, in vigore dal 15/11/2011, al fine di rendere più equo il sistema delle sanzioni cui sono sottoposte le imprese relativamente alle istanze e ai depositi da effettuarsi presso il Registro delle imprese tenuto dalle Camere di Commercio, ha modificato l’art. 2630 c.c. dimezzando gli importi delle sanzioni e riducendoli ulteriormente ad un terzo in caso di presentazione nei 30 gg. successivi allo scadere del termine. Pertanto, in base al principio di legalità e irretroattività, art. 1 della L. n. 689/81, per tutte le violazioni commesse (31°g.) dal 15/11/2011 in poi, verranno applicati i seguenti nuovi importi:

Importi sanzioni
Adempimenti societari Importo
sanzione
Importo
liberatorio
Denunce e comunicazioni presentate nei 30 gg. successivi alla scadenza
del termine
min. euro 34,33
max euro 344,00
euro 68,66
Denunce e comunicazioni presentate oltre ai 30 gg. successivi alla scadenza
del termine
min. euro 103,00
max euro 1.032,00
euro 206,00
Deposito dei bilanci nei 30 gg. successivi alla scadenza del termine min. euro 45,78
max euro 458,67
euro 91,56
Deposito dei bilanci oltre i 30 gg. successivi alla scadenza del termine min. euro 137,33
max euro 1.376,00
euro 274,66

Per tutte le violazioni antecedenti al 15/11/2011, continueranno ad essere applicati gli importi previsti dalla precedente normativa, ossia euro 412,00 per tutti gli adempimenti societari ed  euro 549,34 per i bilanci.

Importi sanzioni
Adempimenti delle imprese individuali, dei notai, dei
dottori commercialisti ed esperti contabili - art. 2194 c.c.
Importo
sanzione
Importo
liberatorio
Ritardata o omessa presentazione di domande di iscrizione min. euro 10,00
max euro 516,00
euro 20,00

Spese di procedimento
L’importo della sanzione è maggiorato delle spese di procedimento per un importo pari a Euro 30,00 per ogni sanzione di ciascun obbligato, importo aggiornato con delibera della Giunta camerale n. 42 del 25/02/2013 efficace dal 12/03/2013.

Notifica dei verbali di accertamento delle violazioni
I verbali di accertamento delle violazioni vengono notificati a mezzo raccomandata A/R:

  • nel caso di impresa individuale, all'indirizzo di residenza del titolare e dell'institore se nominato
  • nel caso di società/consorzi/enti, all'indirizzo di ogni singolo obbligato principale (esempio amministratore, sindaco effettivo, liquidatore) e alla sede legale della società che risponde in solido se i responsabili non effettuano il pagamento. In tal caso la società dovrà pagare l'importo complessivo indicato sul verbale cumulativo pervenuto, già comprensivo degli importi dovuti dai singoli responsabili principali e di tutte le spese di procedimento.

Modalità e termini di pagamento
L'importo della sanzione, unitamente alle spese di procedimento, deve essere versato con modello F23 che, in facsimile, viene allegato al verbale di accertamento.
Il pagamento deve essere effettuato entro 60 giorni dalla data di notifica del verbale presso qualsiasi ufficio postale/ufficio di riscossione tributi/sportello bancario.
Per poter effettuare la tempestiva registrazione dell'avvenuto pagamento, si invita l'interessato ad inoltrare copia della ricevuta del modello F23 anche a mezzo fax entro 10 giorni dal versamento, all'Ufficio Sanzioni Registro Imprese della Camera di Commercio di Udine.

Scritti difensivi
Entro 30 giorni dalla data di notifica del verbale di accertamento della violazione, gli interessati, in alternativa al pagamento, possono far pervenire all'Ufficio Depenalizzazione della C.C.I.A.A. scritti difensivi in carta semplice, con i quali possono richiedere di essere sentiti dall'Ufficio.

Prescrizione
Il diritto dell'Ufficio a riscuotere le somme dovute a titolo di sanzione si prescrivono nel termine di 5 anni dalla data di violazione.


A CHI RIVOLGERSI

Ufficio Registro Imprese
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Fax 0432 273548
e-mail: registro.imprese@ud.camcom.it
e-mail certificata: registroimprese@ud.legalmail.camcom.it

Conservatore dirigente responsabile: Maria Lucia Pilutti

Call Center Registro Imprese di Udine numero 199 112 344
» ORARIO E COSTI DEL CALL CENTER (consulta la pagina Orari)

» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 31 dicembre 2014
Cerca

Voci collegate
sanzione

Esprimi il tuo voto:

Rating: 1.9/5 (62 voti)

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter