.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Eventi > Partecipazione alla Fiera BATIMATEC
Partecipazione alla Fiera BATIMATEC

23-27 aprile 2017, Algeri (Algeria). Partecipazione ad evento fieristico area collettiva italiana.

La Camera di Commercio di Udine segnala la partecipazione privatistica di ICE-Agenzia Algeri alla 20a edizione del "Salon International du Bâtiment, des Matériaux de Construction et des Travaux Publics - BATIMATEC", che si terrà ad Algeri dal 23 al 27 aprile 2017.

IL SETTORE e LA FIERA
Per il 217 la crescita del PIL è stimata in 2,3% (fonte Sace). La Cina è il primo fornitore dell’Algeria con 6,19 miliardi di dollari (17,64% del totale delle importazioni algerine tra gennaio e settembre 2016), seguita da Italia e Francia ciascuna con 3,66 miliardi di dollari (10,45%), dalla Spagna con 2,72 miliardi di dollari (7,76%) e dalla Germania con 2,15 miliardi di dollari (6,13%). L’ufficio ICE-Agenzia di Algeri informa che nonostante la complessa situazione congiunturale dovuta al calo del prezzo del petrolio, i progetti governativi nel settore delle costruzioni e dell’habitat vanno avanti. Si è assistito ad un importante sviluppo immobiliare di medio-alto livello da parte di imprese private, per i settori abitativo, commerciale, alberghiero. I materiali da costruzione, macchinari per la loro produzione, (mattoni, pavimenti, ceramica, marmo, ecc) nonché i prodotti e tecnologie legate al settore, trovano in questa fiera lo spazio idoneo per presentare l’offerta italiana nel mercato algerino.

In uno spazio espositivo di oltre 44.000 mq BATIMATEC registra la presenza di operatori nazionali e stranieri attivi in diversi settori:

  • industria e materiali di costruzione
  • abitare e costruzioni
  • grandi lavori di scavo e di terrazzamento
  • beni strumentali
  • ambiente
  • servizi

PROPOSTA CAMERALE
A fronte dell’offerta formulata da ICE-Agenzia, che ha opzionato un'area di circa 1000 mq (la totalità del padiglione G1), la Camera di Commercio segnala alle aziende della provincia di Udine la possibilità di partecipare con una quota di pari a € 4.000,00+IVA in uno spazio comune di 3 stand pari 27 mq da condividere tra 4 o 5 imprese, permettendo di contenere ulteriormente l’investimento con lo scopo di favorire i percorsi di internazionalizzazione anche delle PMI.
Qualora il numero di adesioni fosse superiore a 5, la Camera di Commercio si riserverà di presentare un progetto per il nuovo spazio e ridefinire il costo di partecipazione, sulla base delle richieste pervenute.

I SERVIZI
La quota comprende:

  • affitto dell’area;
  • arredamento ed allestimento stand completo di allacci elettrici e relativo consumo;
  • servizio pulizia e sorveglianza area;
  • inserimento nel catalogo ufficiale del salone e nel catalogo della collettiva italiana;
  • centro informativo – stand ICE;
  • collegamento wi-fi (previa verifica della fattibilità tecnica);
  • inserzioni pubblicitarie presso i principali quotidiani locali ;
  • organizzazione e assistenza di personale camerale durante le fasi organizzative e l’iniziativa.

Sono esclusi i costi di personalizzazione, che verranno concordati una volta formato il gruppo di imprese: dovranno tenere conto sia delle indicazioni degli organizzatori, sia delle istanze di ogni singola impresa del raggruppamento.

Rimangono altresì esclusi dalla quota di partecipazione la spedizione della campionatura, come pure tutte le spese qui non menzionate (es. interprete, pacchetto viaggio, vitto, alloggio, trasferimenti dei partecipanti).

MODALITÀ DI ADESIONE
Gli interessati sono invitati a restituire tassativamente entro il 13 gennaio 2017 la scheda di adesione all’indirizzo PEC asp@ud.legalmail.camcom.it.

Note

  • Non saranno accolte le domande pervenute da aziende morose nei confronti degli organizzatori;
  • l’ammissione all’evento seguirà un ordine cronologico basato sulla data di arrivo delle schede di adesione, fino all’esaurimento degli stand a disposizione. Qualora vi saranno richieste di partecipazione superiori alla disponibilità, le stesse saranno inserite in lista di attesa;
  • si invita a verificare sul sito» www.viaggiaresicuri.it le modalità di ingresso nel Paese, nonché le informazioni aggiornate relative alla Nazione;
  • l’iniziativa sarà attivata al raggiungimento di 4 adesioni.

Strumenti a supporto
Informazioni sull’eventuale bando 2017 per il voucher per l’internazionalizzazione non saranno disponibili prima di inizio anno nuovo: invitiamo le imprese a verificare sul sito Internet istituzionale (» Sezione Finanziamenti e contributi ) la pubblicazione di notizie a riguardo.

A CHI RIVOLGERSI

Azienda Speciale Imprese e Territorio - I.TER
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273534
e-mail: progetti.info@ud.camcom.it

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2016