.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Eventi > Missione esplorativa ed economica nella Repubblica del Congo
Missione esplorativa ed economica nella Repubblica del Congo

08-12 maggio 2017 (Periodo indicativo, date da definire) Brazzaville, ed eventualmente Pointe-Noire (Repubblica del Congo). Viaggio d'affari a carattere esplorativo, incontri comuni con controparti selezionate di operatori

La Camera di Commercio di Udine segnala che l’ICE-Agenzia di Brazzaville è disponibile al supporto di una delegazione imprenditoriale friulana interessata a un viaggio d’affari a Brazzaville (ed eventualmente a Pointe Noire), a carattere esplorativo incontrando decisori locali del settore edilizia e infrastrutture ambientali, nonché in gruppo controparti selezionate sulla base dei profili dei partecipanti.

IL MERCATO ed IL SETTORE
Con una crescita del Pil che nel 2015 si è attestata all’1,7% (fonte: Sace), la posizione geografica della  Repubblica del Congo (sulla sponda settentrionale del fiume Congo, il secondo fiume al mondo per portata idrica, uno sbocco sull’oceano atlantico con il porto in acque profonde più importante di tutto il Golfo di Guinea, una frontiera comune con 5 Paesi) rende il Congo un Paese strategico a livello regionale (è il principale sbocco già oggi per la Repubblica Centrafricana, grazie alla navigabilità dei fiumi Congo e Obangui) e un possibile hub anche per la vicina Repubblica Democratica del Congo.

LA PROPOSTA
La Camera di Commercio di Udine segnala che l’ICE-Agenzia di Brazzaville è disponibile al supporto di una delegazione imprenditoriale friulana interessata a un viaggio d’affari a Brazzaville (e Pointe Noire), a carattere esplorativo per incontrare

  • decisori locali del settore edilizia e infrastrutture ambientali,
  • in gruppo o singolarmente, controparti selezionate sulla base dei profili dei partecipanti.

Target
Imprese operative nei settori edilizia, grandi lavori, materiali da costruzione, legno/arredamento/contract, ho.re.ca., grandi lavori e infrastrutture ambientali (acquedotti, fognature, smaltimento rifiuti, reti energetiche e gas)

Bozza di programma
Ferma restando la verifica degli operativi dei voli e le necessità delle imprese che formeranno il gruppo, il programma di massima prevede

  • incontri con Ministeri e istituzioni locali nel settore edilizia, grandi lavori e infrastrutture ambientali (acquedotti, fognature, smaltimento rifiuti, reti energetiche e gas);
  • incontri con enti di finanziamento nel settore (dopo verifica dei fondi disponibili presso Banca Mondiale, Banca Africana di Sviluppo, Unione Europea, ecc.);
  • incontri con studi di architettura e società di costruzione locali che operano nel settore e si sono aggiudicati commesse pubbliche;
  • eventuali incontri con importatori, in base ai profili delle aziende partecipanti.

La quota comprende

  • organizzazione degli appuntamenti (max 15 tra collettivi e individuali) da parte di Ice, anche attingendo a forze esterne;
  • organizzazione e assistenza di personale camerale durante le fasi organizzative e l’iniziativa
  • interprete per il gruppo agli appuntamenti comuni
  • spostamenti per i soli appuntamenti comuni

Rimangono esclusi dalla quota di partecipazione tutte le spese qui non menzionate (es. interprete, pacchetto viaggio, vitto, alloggio, altri trasferimenti dei partecipanti).

Strumenti a supporto
Informazioni sul bando 2017 per il voucher per l’internazionalizzazione alla Sezione » Finanziamenti e Contributi del sito

MODALITA' DI ADESIONE
Gli interessati sono invitati a restituire tassativamente entro il 20 marzo 2017 la scheda di adesione  all’indirizzo PEC asp@ud.legalmail.camcom.it ed il company profile compilati in tutte le sue parti.

NOTE

  • Poiché l'organizzazione del viaggio d’affari è molto complessa, preghiamo valutare con attenzione la partecipazione, al fine di evitare rinunce tardive che potrebbero creare ricadute di immagine negative in termini di affidabilità delle aziende italiane e disagi agli uffici in loco nella futura gestione dei rapporti con le aziende ed i partner locali;
  • non saranno accolte le domande pervenute da aziende morose nei confronti degli organizzatori;
  • la partecipazione degli agenti sarà possibile solo in accompagnamento a rappresentanti dell'azienda italiana;
  • si invita a verificare sul sito » www.viaggiaresicuri.it le modalità di ingresso nel Paese, nonché le informazioni aggiornate relative alla Nazione;
  • l’iniziativa sarà attivata al raggiungimento di 5 adesioni




A CHI RIVOLGERSI

Azienda Speciale Imprese e Territorio - I.TER
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273532
e-mail: progetti.info@ud.camcom.it
 

Ultimo aggiornamento: 16 marzo 2017