.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Comunicati stampa > Si fingono inviati dalla Camera di Commercio per vendere un estintore
Si fingono inviati dalla Camera di Commercio per vendere un estintore

Due persone segnalate da un neoimprenditore si sono introdotte in casa presentandosi con il nome dell’ente camerale e simulando un controllo di sicurezza e la necessità di acquisto.
La Cciaa invita gli imprenditori alla massima attenzione: nessuna attività di vendita è riconducibile alla Camera, che è a disposizione per ogni chiarimento e riferirà alle forze dell’ordine le segnalazioni ricevute
 
Non c’è solo chi riceve bollettini con richieste di pagamento per registrarsi a non meglio precisati portali per le imprese. Ora c’è anche chi, appena iscritto al Registro Imprese, si vede arrivare in casa-sede delle persone che si presentano come inviati dalla Camera di Commercio per vendere un estintore, facendo capire al malcapitato che si tratta di un controllo di sicurezza e che l’adempimento è necessario.

La Camera di Commercio precisa che nulla ha a che fare con queste persone e che non esiste alcun obbligo di acquisto che la riguardi le sue attività: invita perciò gli imprenditori, specialmente i nuovi iscritti, alle dovute cautele ed è a disposizione per raccogliere eventuali ulteriori segnalazioni, per poter procedere a interessare le forze dell’ordine di questi comportamenti.

La Camera di Commercio ribadisce di contattare subito il suo ufficio Urp per qualsiasi dubbio, ai numeri 0432.273210/543 o scrivere a urp@ud.camcom.it. Già in passato comportamenti non conformi sono stati riportati alle forze dell’ordine ma anche all’Agcm, da tutta Italia.

L’Agcm ha provveduto a sanzionarli e a pubblicare un vademecum con molte informazioni utili agli imprenditori per non cadere in errore, reperibile al link mini-guide del sito » http://www.agcm.it

Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2017

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X