.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Novità dalla Cciaa > Comunicazioni ingannevoli alle imprese, la Cciaa fa appello alla massima attenzione
Comunicazioni ingannevoli alle imprese, la Cciaa fa appello alla massima attenzione

Attenzione alle richieste di pagamento avanzate da soggetti privati estranei alla Camera di Commercio, che - dalle segnalazioni ricevute da parte di numerosi imprenditori - sembrano aver visto nelle ultime settimane un notevole incremento.

La comunicazione è composta da una nota illustrativa e/o da un bollettino di C/C con prestampato l'importo da versare ed intestazione alla medesima società con la causale di versamento "iscrizione" o "iscrizione portale multiservizi", o "servizi di web marketing", o altre simili diciture che inducono a considerare obbligatorio il pagamento della somma richiesta in quanto imprese iscritte all’Ente.
Si tratta di proposte commerciali di servizi "pubblicitari" cui le Camere di Commercio sono del tutto estranee; tali iniziative NON riguardano nessun adempimento della Camera di Commercio (peraltro gli uffici specificano che, da diversi anni, il diritto annuale, ad esempio, si può pagare solo ed esclusivamente tramite modello F24, proprio per non ingenerare confusione).

La Camera di Commercio richiama dunque gli imprenditori a prestare la massima attenzione, ribadisce il suo impegno a verificare e segnalare queste situazioni, confermando la sua estraneità a tali richieste di pagamento, che non hanno natura obbligatoria.

Già in passato comportamenti non conformi sono stati riportati alle forze dell’ordine ma anche all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, da tutta Italia. L’Agcm ha provveduto a sanzionarli e a pubblicare un vademecum con molte informazioni utili agli imprenditori per non cadere in errore, reperibile a questo link » http://www.agcm.it/component/joomdoc/consumatore/Vademecum_Pmi.pdf/download.html o alla nostra pagina dedicata in » URP/Avvisi e segnalazioni

Per qualsiasi informazione o richiesta di chiarimento rivolgersi direttamente all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della Camera di Commercio di Udine tel. 0432 - 273543/210, email urp@ud.camcom.it

 

Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2017