.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Eventi > Accoglienza di operatori dall'estero: LIQUOR CONTROL BOARD ONTARIO - LCBO (Canada)
Accoglienza di operatori dall'estero: LIQUOR CONTROL BOARD ONTARIO - LCBO (Canada)

venerdì 20 aprile 2018 (10:30), CCIAA di Udine - Sala Valduga, Piazza Venerio 8 - Incoming

Grazie alla stretta collaborazione della Camera di Commercio di Udine col Wine Desk della Camera di Commercio Italiana in Ontario - ICCO, il 20 aprile 2018 è in programma la visita di un rappresentante del Liquor Control Board Ontario - LCBO.
Il programma della missione è gestito in autonomia dall’LCBO: in seguito alla tappa “commerciale” al Vinitaly, il rappresentante del monopolio intende implementare la propria conoscenza sulla viticoltura italiana e quindi gli è stata proposta la visita in Friuli.
L’operatore - di cui non si indicheranno le generalità e i contatti - si confronterà quindi con i produttori friulani per i relativi approfondimenti, andando oltre alla conoscenza dei prodotti attualmente importati in Ontario, auspicabilmente per valutare l’inserimento di nuove tipologie di vino ai prossimi tender.

PROGRAMMA e NOTE: vedi Circolare (in allegati a scarico).

MODALITÀ DI ADESIONE
Le aziende interessate a presentare un’etichetta a scelta tra le tipologie previste sono invitate a restituire la scheda di adesione compilata, firmata digitalmente,  entro il 28 febbraio 2018 all’indirizzo PEC asp@ud.legalmail.camcom.it.

NOTE

  • ciascuna impresa potrà presentare una sola etichetta a scelta tra quelle evidenziate sopra;
  • si prevede la degustazione di massimo 5 etichette scelte tra quelle proposte, per un massimo di 25 imprese coinvolte;
  • contestualmente all’adesione inviare il file (pdf o jpg) dell’etichetta e la scheda tecnica in lingua inglese;
  • sarà messo a disposizione un banchetto per la degustazione, allestito con bicchieri. Il vino dovrà essere portato già in temperatura per la degustazione. Il rappresentante aziendale avrà il compito di illustrare le caratteristiche del vino in degustazione e rispondere a eventuali quesiti, curiosità dell’ospite canadese;
  • la lingua di lavoro sarà l’inglese

Saranno ammesse fino ad un massimo di 25 aziende vitivinicole.

Considerato che i posti sono limitati, le adesioni verranno accettate secondo l’ordine cronologico di arrivo ad esaurimento delle etichette scelte.

Il requisito che la cantina debba già avere un rappresentante (wine agent) in Ontario non è da considerare essenziale.

 

A CHI RIVOLGERSI

Azienda Speciale Imprese e Territorio - I.TER
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273532
e-mail: progetti.info@ud.camcom.it

Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X