.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Ambiente - MUD > Ambiente > Dichiarazione MUD
Dichiarazione MUD

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale è la comunicazione che enti e imprese presentano ogni anno, indicando quanti e quali rifiuti hanno prodotto e/o gestito durante il corso dell'anno precedente.
Sulla G.U. del 22 febbraio 2019 è stato pubblicato il D.P.C.M. del 24/12/2018 che stabilisce la modulistica e le modalità di compilazione e trasmissione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2019.

SCADENZA
La scadenza è il 22 giugno 2019.

COMPILAZIONE
Le modalità di compilazione previste sono:

  • COMUNICAZIONE RIFIUTI SEMPLIFICATA
    La comunicazione rifiuti semplificata dovrà essere compilata esclusivamente utilizzando l’applicazione disponibile sul sito » mudsemplificato.ecocerved.it (link esterno) e non potrà essere compilata manualmente.
    La comunicazione MUD in formato documento cartaceo dovrà riportare la firma del dichiarante (autografa o digitale), e dovrà essere trasformata in un documento elettronico in formato PDF, necessario per l’invio a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo comunicazionemud@pec.it.
    Non è quindi possibile:
    • compilare la Comunicazione Rifiuti semplificata manualmente
    • inviare la Comunicazione Rifiuti semplificata con spedizione postale
    Per maggiori informazioni sulla dichiarazione semplificata, vedasi link » https://www.ecocamere.it/ (link esterno)
  • TELEMATICA
    La denuncia dev’essere compilata utilizzando l’apposito software e spedita tramite il sito » www.mudtelematico.it (link esterno).
    Il software è disponibile all’indirizzo » http://mud.ecocerved.it/Tracciati/TracciatiSoftware (link esterno)
    La denuncia può essere anche prodotta con altro software, purchè rispetti le specifiche tecniche indicate nell’allegato 4.
    Non sono valide le dichiarazioni inviate con altre modalità, quali ad esempio, supporti magnetici (floppy, CD, DVD, chiavette usb, ecc) o moduli cartacei diversi dal modello semplificato.
    Le dichiarazioni inviate erroneamente con queste modalità non saranno acquisite e dovranno essere ripresentate in via telematica.

DIRITTI DI SEGRETERIA
È previsto il pagamento dei seguenti diritti di segreteria:

  • euro 15,00 per la dichiarazione su supporto cartaceo (da pagare a mezzo bonifico bancario su IBAN: IT20W0548463741T20990484918)
  • euro 10,00 per l’invio telematico, per ciascuna dichiarazione, con pagamento da effettuare online (carta di credito o telemaco pay)

MODALITÀ DI PAGAMENTO

  • per la dichiarazione telematica da inoltrare tramite » https://www.mudtelematico.it (link esterno) esclusivamente con carta di credito o con Telemaco Pay.
  • per la dichiarazione rifiuti semplificata esclusivamente tramite bonifico bancario su
    BANCA DI CIVIDALE S.P.A.
    CODICE IBAN IT20W0548463741T20990484918
    causale: Diritti di segreteria MUD.
  • Non è previsto il versamento su conto corrente postale.

ASSISTENZA
Via e-mail
per quesiti sulla compilazione: mud@ecocerved.it
per quesiti sui rifiuti speciali: assistenza@mudtelematico.it
per quesiti sul software [installazione, scarico dati, tracciati record, stampe]: softwaremud@ecocerved.it

Per i comuni le caselle di riferimento sono:
per quesiti tecnici assistenza@mudcomuni.it
per quesiti sulla compilazione info@mudcomuni.it

Contatti CCIAA:
Camera di Commercio di Pordenone-Udine - sede di Udine
Regolazione del Mercato – Sportello Ambiente
e-mail: regolazione.mercato@ud.camcom.it

TABELLA RIASSUNTIVA
Ai sensi del D.P.C.M. 24/12/2019, ogni dichiarante deve presentare un unico Modello Unico di Dichiarazione Ambientale, contenente tutte le Comunicazioni dovute per l'Unità Locale dichiarante, con le modalità sotto indicate:

 

Adempimenti
CHI COSA COME
Produttori iniziali di rifiuti che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali e conferiscono a destinatari nazionali Comunicazione Rifiuti Semplificata
Oppure
Spedizione via PEC del modulo ottenuto da » mudsemplificato.ecocerved.it (link esterno)
Comunicazione Rifiuti Trasmissione telematica
Altri produttori, compresi i nuovi produttori Comunicazione Rifiuti Trasmissione telematica
Gestori (ricuperatori, trasportatori, smaltitori) Comunicazione Rifiuti Trasmissione telematica
Comunicazione Veicoli Fuori Uso (se dovuta) Trasmissione telematica
Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (se dovuta) Trasmissione telematica
Comunicazione gestori di rifiuti da imballaggio (se dovuta) Trasmissione telematica
Intermediari o commercianti senza detenzione Comunicazione Rifiuti Trasmissione telematica
Conai o altri soggetti di cui all’articolo 220, comma 2 Comunicazione Imballaggi Trasmissione telematica
Comuni o loro Consorzi e Comunità Montane Comunicazione rifiuti urbani e assimilati e raccolti in convenzione
  • Via Telematica
  • Spedizione via PEC della scheda anagrafica generata dal sistema di compilazione
Produttori di Apparecchiature elettriche ed elettroniche e Sistemi Collettivi di Finanziamento Comunicazione AEE Via telematica

Unica parziale eccezione è quella della Comunicazione AEE: i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al registro dovranno presentare la Comunicazione AEE per comunicare le quantità di apparecchiature immesse sul mercato e la Comunicazione Rifiuti (o la rifiuti semplificata) per comunicare gli eventuali rifiuti derivanti dalla propria attività produttiva.

 

A CHI RIVOLGERSI

Assistenza e quesiti

Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2019

Allegati
icona allegato
MUD 2018 Istruzioni
(pdf, 321,7kB )
icona allegato
MUD Codici rifiuti
(pdf, 496,7kB )
icona allegato
CONDIVIDI
Aggiungi a Facebook Twitter Linkedin

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X