.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > La CCIAA > Comitato imprenditoria giovanile > Comitato imprenditoria giovanile
Comitato imprenditoria giovanile

La situazione economica provinciale è caratterizzata da modesti tassi di natalità delle imprese guidate da giovani e da una elevata mortalità "neonatale" delle imprese giovani: il 30% delle imprese non supera il terzo anno di vista, mentre la metà non arriva al quinto. I Movimenti Giovani Imprenditori delle Associazioni di Categoria hanno ritenuto di riunirsi in un comitato per affrontare le problematiche comuni ai vari settori di appartenenza, e per creare sinergie all'esterno del sistema associativo. La Camera di Commercio di Udine ha accolto la proposta e nel giugno 2008 ha costituito il Comitato per l'Imprenditoria Giovanile.

Le principali linee di azione del Comitato sono:

  • valorizzare e promuovere l'imprenditoria giovanile incentivare la nascita e lo sviluppo locale di imprese costituite da giovani promuovere la centralità dello sviluppo
  • favorire e promuovere la formazione e l'aggiornamento dei giovani imprenditori, con particolare riguardo alla programmazione strategica ed al controllo di gestione
  • favorire il dialogo e la collaborazione tra le imprese e le associazioni di categoria
  • proporre suggerimenti nell'ambito della programmazione delle attività camerali, che riguardino lo sviluppo e la qualificazione della presenza dei giovani nel mondo dell'imprenditoria
  • essere un laboratorio per sperimentare e proporre nuove idee.

Sono presenti nel Comitato per l'Imprenditoria Giovanile di Udine l'Associazione Piccole e Medie Imprese, la Confcommercio, l'Associazione degli Industriali, la CNA, la Federazione Coltivatori Diretti, la Confartigianato, le Cooperative.

I Giovani Imprenditori all'interno delle associazioni sono movimenti e gruppi di persone di una età compresa tra i 16 e i 40 anni e comunque in maniera differente a seconda dei vari gruppi, che ricoprono un ruolo di responsabilità di gestione all'interno delle aziende aderenti alla associazione di categoria di cui fanno parte. Svolgono attività di formazione e di promozione della cultura d'impresa come fattore fondamentale per lo sviluppo della società.

Perché rivolgersi al Comitato
Per costruire alleanze con la società al fine di promuovere la crescita economica e lo sviluppo civile. Per proporre progetti ed azioni per diffondere la cultura d'impresa e del mercato, elementi centrali per la modernizzazione dell'economia.

Perché far parte del Comitato
Un gruppo crea una forza capace di ascoltare e farsi ascoltare, sia all'interno che all'esterno del sistema associativo: l'imprenditoria giovanile, orientata e aperta al nuovo, impegnata a incoraggiare il diffondersi di qualsiasi iniziativa che possa portare alla nascita di nuovi soggetti imprenditoriali e a uno sviluppo autentico, ha la consapevolezza del proprio ruolo nel dibattito positivo e dialettico all'interno ed all'esterno del sistema della imprese, nel tentativo di incidere sulla realtà e sulle scelte di sviluppo del territorio.

Comunicati stampa
Udine, 16 ottobre 2014| Formazione all'imprenditorialità e più esperienza di studenti e laureati sulle piccole e micro imprese » leggi
Udine, 10 aprile 2014 | Convegno: "Collaborare per sconfiggere la crisi: franchising e contratti di rete" » leggi 

 

A CHI RIVOLGERSI

Comitato per l'Imprenditoria Giovanile
Camera di Commercio I.A.A. di Udine

Via Morpurgo 4 - Udine
Tel. +39 0432 273223
e-mail: segreteriagenerale@ud.camcom.it

Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2014
Cerca

Voci collegate
comitato imprenditoria, imprenditoria giovanile, promozione

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.0/5 (49 voti)

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter