.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Comunicati stampa > Da Pozzo a Casa Moderna 'Salone da mantenere in una fiera che abbia il coraggio di cambiare'
Da Pozzo a Casa Moderna 'Salone da mantenere in una fiera che abbia il coraggio di cambiare'

Una Casa Moderna a cui garantire un futuro, per la capacità di rinnovarsi che ha sempre dimostrato e di rappresentare addirittura un quinto delle attività produttive regionali, con circa 20 mila imprese di tanti settori che ruotano all'interno del sistema-casa. Ma anche una fiera che sappia andare verso il futuro con il coraggio di cambiare, in un momento particolarmente difficile per il sistema fieristico nazionale e internazionale.
Per il presidente della Camera di Commercio di Udine Giovanni Da Pozzo, intervenuto oggi all'inaugurazione di Casa Moderna, "uno dei compiti che la governance dovrà affrontare con i suoi soci sarà ridisegnarne il ruolo in linea con i tempi e il cambiamento veloce che questi anni richiedono".
Il presidente della Camera udinese, socio di maggioranza della Fiera, ha evidenziato le priorità: "innanzitutto che vengano completati i lavori di riammodernamento che da troppo tempo attendono e che qualificheranno ancor di più la struttura. E poi che si definisca insieme a tutti i soci un percorso non solo legato strettamente al mondo fiere, ma molto più aperto, anche a tante attività di servizio e sfruttando una location e una posizione indubbiamente interessanti. Ci sono idee e progetti importanti, bisogna avere coraggio di cambiare". 

Ultimo aggiornamento: 01 ottobre 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X