.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Comunicati stampa > Le Premiazioni del Lavoro fanno 65, per edizioni e numero di premiati
Le Premiazioni del Lavoro fanno 65, per edizioni e numero di premiati

 

premiazioni_2018_1.gifpremiazioni_2018_2.jpgpremiazioni_2018_3.jpg

 

La Cerimonia clou al teatro Giovanni da Udine venerdì 16 novembre alle 17:00
Sei targhe dell’eccellenza, anche in onore all’accorpamento delle due Cciaa nella Camera di Pordenone-Udine: a Pordenonelegge, Maieron, Vigili del Fuoco, Pratic e alle associazioni di categoria delle due province

Sessantacinque è il numero di queste Premiazioni del Lavoro e Progresso economico. Sono infatti 65 le edizioni della cerimonia con cui la Camera di Commercio di Udine (oggi di Pordenone-Udine) rende onore a lavoratori, imprenditori, personaggi e istituzioni che hanno reso grande il Friuli e avvia una riflessione sull’economia e la società regionali. E sono 65 anche i premiati, tra lavoratori, imprese di tutti i settori, riconoscimenti, riconoscimenti speciali e Targhe dell’eccellenza, che quest’anno saranno conferiti sul palco del Teatro Giovanni da Udine venerdì 16 novembre con inizio alle 17 (ingresso in sala dalle 16.30).
 
La Camera di Commercio, come noto, è da pochissimo accorpata in Pordenone-Udine e anche le targhe dell’eccellenza onoreranno questo cambiamento, che vede insieme i due territori.
Le medaglie d’oro andranno a Pordenonelegge (premio "divulgazione del sapere"), a Luigi Maieron ("cultura") ai Vigili del Fuoco ("istituzioni"), alla Pratic dei fratelli Orioli ("internazionalizzazione"), ad Attilio Maseri ("filantropia") e alle associazioni di categoria di Pordenone e Udine (per l’"economia"), premio, quest’ultimo, voluto proprio per evidenziare l’impegno delle categorie di entrambe le province a trovare l’accordo più rispettoso delle singole specificità per unire le forze nella nuova Camera di commercio, ente unico per i due territori.
 
Sul palco, assieme al presidente Giovanni Da Pozzo, porteranno i loro interventi anche il sindaco di Udine Pietro Fontanini e il Governatore Massimiliano Fedriga, e l’ospite d’onore che interverrà al centro della cerimonia sarà Roberto Sommella, giornalista economico, già caposervizio economia dell’Ansa, scrittore e attualmente direttore delle Relazioni Esterne e dei rapporti Istituzionali dell’Autorità Antitrust, nonché fondatore de La Nuova Europa.

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X