.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Statistica ed economia > Comuni in cifre > Comuni in cifre - Dati
Comuni in cifre - Dati
uploaded/Studiericerche/Comuniincifre/comuni_cifre_2012.png

Le informazioni economico - statistiche pubblicate nelle tabelle a scarico sono disaggregate per tutti i 136 Comuni della Provincia di Udine. I dati strutturati rispondono ad alcuni requisiti fondamentali dell'informazione statistica: la tempestività e la completezza intesi come offerta esauriente di dati aggiornati relativi al quadro sociale, demografico ed economico del Comune. Le tabelle, di semplice lettura e rivolte anche alle amministrazioni comunali, possono essere un utile strumento di studio e programmazione.

Le aree rappresentate per ogni Comune sono:

a) demografia e turismo - dati di fonte Istat

b) economia - dati della Camera di Commercio

c) credito - dati della Banca d'Italia

d) reddito - dati del Ministero delle Finanze

e) infrastrutture - dati della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia


Indicatori comunali (Legenda)

Dati generali

  • Riguardano l’ampiezza del comune e la popolazione, che è stata confrontata con quella del Censimento 2011 e la cui variazione è effetto delle entrate (nascite e immigrati da altri comuni o dall'estero) e delle uscite (decessi, trasferimenti in altri comuni o all'estero).
  • La struttura della popolazione è rappresentata dalla percentuale di stranieri residenti, dalla percentuale di giovani (la fascia di età inferiore ai 15 anni) e dall’indice di vecchiaia che esprime il rapporto tra gli anziani (le persone da 65 anni in su) e la popolazione giovane.
  • Questi tre indici sono fondamentali per capire i mutamenti di struttura demografica.

-------------------------------------------------------------------------------
Struttura produttiva

  • Illustra la situazione economica del comune: accanto al valore assoluto delle imprese attive si è rappresentata la loro distribuzione relativa per ramo di attivit à economica al fine di rendere più immediato il confronto con il valore provinciale.
  • Il tasso di imprenditorialità è determinato dalle imprese attive per 10mila abitanti.
  • Per impresa si intende l'unità giuridico economica che produce beni e servizi destinabili alla vendita.
  • Diverso è il concetto di unità locale che è il luogo in cui si realizza la produzione di beni o nel quale si svolge o si organizza la prestazione di servizi destinabili o non destinabili alla vendita.
  • La variazione percentuale delle unità locali è calcolata rispetto all’anno precedente in quanto la realtà della struttura produttiva è più dinamica e soggetta a mutamenti rispetto a quella della popolazione.
  • Il numero delle unità locali per Km2 ne indica il "peso" sul territorio.

-------------------------------------------------------------------------------
Credito

  • Viene rappresentata l’attività creditizia del comune tramite il numero di succursali o agenzie bancarie (sportelli bancari) in cui si effettuano operazioni di deposito a risparmio o in conto corrente.
  • I finanziamenti erogati dalle banche a soggetti non bancari (impieghi) e la raccolta effettuata dalle stesse a soggetti non bancari (depositi) sono rappresentati solo nei comuni con più di due sportelli.

-------------------------------------------------------------------------------
Infrastrutture

  • Fornisce l’appartenenza a distretti o zone industriali programmate.

-------------------------------------------------------------------------------
Turismo

  • La capacità ricettiva del comune è rappresentata dai posto letto per 1000 abitanti.

-------------------------------------------------------------------------------
Reddito imponibile ai fini dell'addizionale Irpef

  • Il Reddito imponibile ai fini delle addizionali all’Irpef è il valore sul quale si applica l’aliquota per determinare l’addizionale regionale e comunale dovuta. E' calcolata la media come rapporto tra la somma algebrica dei redditi percepiti dai contribuenti ed il numero di volte in cui il campo "Reddito imponibile ai fini delle addizionali all’Irpef" è stato compilato.

-------------------------------------------------------------------------------

Si autorizza la riproduzione, diffusione ed utilizzo dei dati riportati negli allegati scaricabili a condizione di citarne la fonte.  Approfondimenti e domande sui contenuti dei report possono essere richiesti al Centro Studi Statistica e Prezzi via e-mail a: statistica@ud.camcom.it o telefonando al numero 0432 273200.


A CHI RIVOLGERSI

Centro Studi - Ufficio Statistica e Prezzi
Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273219 273200 Fax 0432 509469
e-mail: statistica@ud.camcom.it

Responsabile: Mario Passon

» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2014
Cerca

Pagine in questa categoria
Voci collegate
dati

Esprimi il tuo voto:

Rating: 2.6/5 (28 voti)

Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter