.:: Camera di commercio di Udine ::.

Bandi di gara, Concorsi, Avvisi
Tutto impresa
Home > Contributi in rendicontazione > Innovazione - Rendicontazione > R - Accesso al commercio elettronico alle PMI del FVG
R - Accesso al commercio elettronico alle PMI del FVG

RENDICONTAZIONE

Riferimenti normativi
Obiettivo competitività regionale e occupazione - Asse 1 - Sostegno alle PMI per l’adozione, l’utilizzazione e il potenziamento delle tecnologie dell’informazione e comunicazione.
Bando per iniziative rivolte a sostenere l’utilizzo del commercio elettronico da parte delle imprese del Friuli Venezia Giulia approvato con D.G.R. 2643 del 16.12.2010.
E’ stato pubblicato sul B.U.R. della Regione n. 10 del 09 marzo 2011 la modifica si errori materiali al Bando per iniziative rivolte a sostenere l’utilizzo del commercio elettronico da parte delle imprese del Friuli Venezia Giulia, approvato con D.G.R. 2643 del 16.12.2010.

Presentazione delle domande
Le domande, redatte secondo lo schema predisposto allegato al bando, sono presentate alla Camera di Commercio territorialmente competente a partire dal 30 dicembre 2010 entro il 29 marzo 2011.
Il termine è confermato anche nel caso di consegna per il tramite di corriere espresso.
Sono considerate presentate nei termini anche le domande pervenute entro i 15 giorni successivi alla scadenza, purché inviate esclusivamente a mezzo raccomandata e spedite entro il 90° giorno successivo alla data di pubblicazione; a tal proposito fa fede della spedizione la data del timbro postale.

Procedure

L’attività istruttoria svolta presso ogni Camera di Commercio si conclude con l’approvazione, effettuata con determinazione del Segretario generale, entro 90 giorni dal termine ultimo di presentazione delle domande di contributo, di una graduatoria provinciale parziale recante l’evidenza, per singola provincia:

  • dei progetti ammissibili a finanziamento, con specifica della spesa ammissibile e dei contributi rispettivamente assegnabili ai singoli interventi;
  • dei progetti non ammissibili a finanziamento per mancanza dei requisiti di cui all’Allegato B del bando, con la sintesi delle motivazioni di non ammissibilità.

Sulla base delle graduatorie provinciali parziali sopra citate, la Struttura Regionale Attuatrice predispone la graduatoria regionale unica delle iniziative ammissibili a contributo e l’elenco delle iniziative non ammesse a contributo, con la sintesi delle motivazioni di non ammissibilità.
La graduatoria regionale e l’elenco di cui sopra sono approvati con decreto del Direttore centrale Attività Produttive e sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione, nonché sul sito internet della Regione e di ogni Camera di Commercio.
Il decreto è adottato entro 30 giorni dal ricevimento dell’ultima graduatoria parziale provinciale e costituisce impegno sul Fondo POR FESR 2007-2013. Sulla base del decreto di cui al comma 4, ogni Camera di Commercio provvede con proprio atto all’impegno delle risorse nei confronti dei rispettivi beneficiari.

I contributi sono concessi con procedimento a graduatoria e la valutazione delle domande avviene nel rispetto dei criteri di priorità fissati dall’art. 16 del Bando.
Le iniziative ammissibili a contributo sono finanziate nei limiti delle risorse messe a bando,secondo l’ordine della graduatoria regionale unica. Qualora le risorse disponibili non consentano di finanziare integralmente l’ultimo progetto finanziabile, è disposta la concessione parziale, nei limiti delle risorse disponibili, con riserva di integrazione con le eventuali risorse sopravvenute.
L'ufficio contributi inoltrerà le comunicazioni ai richiedenti anche mezzo fax al numero indicato in domanda o successivamente comunicato all'ufficio.

 

Istruttoria
Camera di Commercio di Udine
Azienda Speciale Funzioni Delegate
Ufficio Contributi

Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273522 Fax 0432 509469
e-mail contributi@ud.camcom.it
Responsabile del procedimento: Ottogalli Iwan
Responsabile: Giacomello Tiziano

» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2016