.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Registro Imprese > Registro imprese > Procedimenti d'ufficio indirizzi anomali PEC - Domicilio digitale
Procedimenti d'ufficio indirizzi anomali PEC - Domicilio digitale

Il Domicilio Digitale deve essere attivo: non deve cioè essere scaduto, né revocato. L’iscrizione al registro delle imprese del domicilio digitale di un’impresa è legittimamente effettuato solo se detto indirizzo è nella titolarità esclusiva dell’impresa medesima. Ci deve essere quindi la corrispondenza di un Domicilio Digitale ad una sola impresa.

Con direttiva del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero della Giustizia è stato stabilito il principio secondo cui gli indirizzi PEC (ora domicilio digitale) revocati, non validi, inattivi o non univoci (cioè riferiti a più imprese oppure a professionisti) devono essere cancellati dal Registro delle Imprese. L’art. 37 del DL 76/20 ha inoltre introdotto sanzioni pecuniarie per le imprese che non iscrivono o non aggiornano, se revocato,  il proprio Domicilio Digitale nel Registro delle Imprese, attribuendo inoltre alla esclusiva competenza del Conservatore i procedimenti d’ufficio di cancellazione per mancati adempimenti.

In attuazione di queste disposizioni l’Ufficio Registro imprese avvia i procedimenti d’ufficio di Cancellazione dal Registro dei domicili digitali che risultano revocati/non validi, pubblicando nell’albo camerale on line le liste delle imprese i cui domicili digitali  sono anomali.
Gli elenchi rimangono pubblicati nell’Albo on line camerale per 30 giorni.

Entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’avvio nell’ Albo on line, ai sensi dell’art. 8 comma 3 della Legge 241/1990, le imprese di cui agli elenchi devono provvedere a comunicare il nuovo indirizzo di posta elettronica certificata – domicilio digitale valido, attivo e univoco. Il titolare/legale rappresentante dell’impresa, se in possesso di firma digitale, può effettuare la comunicazione direttamente dal sito » http://www.registroimprese.it/ (link esterno); diversamente è necessario inviare una ordinaria pratica telematica di variazione della PEC – domicilio digitale. In entrambi i casi la comunicazione è esente da imposta di bollo e da diritti di segreteria.
In mancanza di adempimento entro il termine concesso il Conservatore del Registro delle Imprese potrà procedere ai sensi degli articoli 37 e 40 del decreto-legge 16/07/2020, n. 76 con propria determinazione ordinando la cancellazione dell’indirizzo PEC-domicilio digitale revocato, disponendone la pubblicazione nell’ Albo on line camerale per 30 giorni consecutivi e ininterrotti in modo che dal 30° giorno decorre il termine di 8 giorni per proporre reclamo al Giudice del Registro di cui all’art. 2189 c.c..

-------------------------------------------------------------------------------

Avviso
Il 19 agosto 2020 sono stati avviati i procedimenti d’ufficio nei confronti delle imprese iscritte nel Registro delle
Imprese di Pordenone - Udine aventi indirizzi revocati di posta elettronica certificata – PEC- domicilio digitale.

Dal 19 agosto 2020 al 18 settembre 2020 nell’Albo online della Camera di Commercio di Pordenone – Udine è stato pubblicato l’avvio dei procedimenti d’ufficio nei confronti di un ulteriore blocco di imprese e di soggetti con altre forme giuridiche sia della provincia di Pordenone che di Udine con indirizzi di posta elettronica certificata revocati.
È stata infatti pubblicata la determinazione del Conservatore del Registro delle Imprese n. 43 del 18 agosto 2020   con allegati la Comunicazione di avvio procedimento d’ufficio e gli elenchi delle imprese delle due province.

In data 24 settembre 2020 è stata emessa la determinazione n.55 del Conservatore del Registro delle Imprese, pubblicata il 25 settembre 2020, che dispone la cancellazione degli indirizzi di posta elettronica certificata revocati e non regolarizzati nel termine concesso.

Consulta l’Albo online (» Atti on web - link esterno)
(dalla funzione RICERCA selezionare nel campo PER TIPO DI ATTO la voce DET. CONSERVATORE,  o inserire il numero del provvedimento in avviso).
Scaduti i termini di pubblicazione (30 giorni), i provvedimenti adottati dal Conservatore saranno consultabili rivolgendosi all'Ufficio.

 

A CHI RIVOLGERSI

Registro Imprese
Udine: Tel. 0432 273267 (Attivo da lunedì a venerdì, festivi esclusi, dalle ore 11:30 alle 12:30 per problematiche complesse registro imprese e albo imprese artigiane) - e-mail: registro.imprese.ud@pnud.camcom.it
Pordenone: Tel. 0434 381710 - e-mail: registro.imprese.pn@pnud.camcom.it

Conservatore dirigente responsabile: Emanuela Fattorel

» ORARIO E COSTI DEL CALL CENTER (consulta la pagina Orari)

» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2020

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X