.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Contributi camerali > > C - Richiesta di garanzia al credito straordinario per emergenza Covid 19 - bando 2020
C - Richiesta di garanzia al credito straordinario per emergenza Covid 19 - bando 2020

In evidenza
PEC: comunicare con la PA
» vai alla pagina

AVVISO
29/07/2020 | Proroga termini presentazione domande
Con determinazione del Presidente n. 36 del 28/07/2020 è stato prorogato il termine di presentazione delle domande al 31 ottobre 2020, solamente per le imprese che abbiamo già ottenuto la delibera della garanzia per il credito straordinario per l’emergenza Covid-19 da confidi o fondi pubblici di garanzia entro il 31 luglio 2020.

02/04/2019 | Obblighi di trasparenza previsti dalla Legge n. 124 del 2017
La legge annuale per il mercato e la concorrenza prevede, a decorrere dal 2018, specifici obblighi di trasparenza a carico di imprese ed associazioni beneficiarie di contributi e sovvenzioni dalle pubbliche amministrazioni
La legge 4 agosto 2017, n. 124 all'articolo 1, commi 125-129 prevede che a decorrere dall'anno 2018 le associazioni di protezione ambientale, associazioni dei consumatori e degli utenti, nonché le associazioni, Onlus e fondazioni che intrattengono rapporti economici con pubbliche amministrazioni (o enti assimilati) o società da esse controllate o partecipate, comprese le società con titoli quotati, siano tenute a pubblicare entro il 28 febbraio di ogni anno, nei propri siti o portali digitali, le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti dalle medesime pubbliche amministrazioni e dai medesimi soggetti nell'anno precedente.
Le imprese che ricevono sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque vantaggi economici di qualunque genere dalle pubbliche amministrazioni e soggetti assimilati sono tenute a pubblicare tali importi nella nota integrativa del bilancio di esercizio e nella nota integrativa dell'eventuale bilancio consolidato.
Si sottolinea che l'inosservanza di tale obbligo comporta la restituzione delle somme ai soggetti eroganti.

-------------------------------------------------------------------------------

RENDICONTAZIONE

Riferimenti normativi

  • Deliberazione della Giunta CCIAA di Pordenone Udine n. 48 del 27/03/2020.
    Bando per la concessione e contestuale erogazione di contributi per la richiesta di garanzia al credito straordinario per emergenza covid-19 per le PMI delle ex province di Pordenone e Udine 2020

Procedure
Gli incentivi sono concessi e contestualmente liquidati entro 90 giorni dalla presentazione della domanda con Determinazione del Dirigente tramite procedimento valutativo a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, come stabilito all’art. 10, e fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

L’Ufficio Contributi inoltrerà le comunicazioni ai richiedenti anche a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) o al numero di fax indicati dall’impresa in domanda o successivamente comunicati all’ufficio.
 

Istruttoria domande già presentate
Imprese con sede destinataria dell'investimento localizzata nella ex provincia di Udine
Ufficio Contributi

Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Tel. 0432 273272 273829 Fax 0432 273299
e-mail: contributi.ud@pnud.camcom.it
Responsabile dell’istruttoria: Silvia Bandiani , Elisabetta Lesizza
Responsabile del procedimento: Raffaella Del Bene

Imprese con sede destinataria dell'investimento localizzata nella ex provincia di Pordenone
Ufficio Agevolazioni del'Azienda Speciale ConCentro

Corso Vittorio Emanuele II 47 - 33170 Pordenone
Tel. 0434 381623 381611
e-mail: agevolazioni@pn.camcom.it
Responsabile: Cinzia Piva



» ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO (consulta la pagina Orari)

Ultimo aggiornamento: 09 novembre 2020

Allegati
icona allegato
Bando
(pdf, 110,6kB )
icona allegato
Nota informativa
(pdf, 58,9kB )
CONDIVIDI
Aggiungi a Facebook Twitter Linkedin

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X