.:: Camera di commercio di Udine ::.

Home > Vi segnaliamo > Novità dalla Cciaa > Nuova normativa marchi collettivi: conversione in marchio collettivo o marchio di certificazione
Nuova normativa marchi collettivi: conversione in marchio collettivo o marchio di certificazione

Entro il 31 dicembre 2020 tutti i titolari di marchi collettivi nazionali, registrati ai sensi della normativa previgente, dovranno presentare domanda per la conversione, a pena di decadenza, in marchio collettivo o in marchio di certificazione, ai sensi della nuova disciplina (Decreto Legislativo 20 febbraio 2019, n. 15).
La Circolare n. 607 del 30/07/2019 emanata dal Ministero dello Sviluppo Economico – DGLC – UIBM fornisce istruzioni operative per il deposito della domanda di conversione.
La conversione avviene attraverso il deposito di una nuova domanda di registrazione di marchio collettivo o di certificazione, allegando il regolamento d’uso aggiornato in coerenza alla disciplina in vigore e alla scelta di conversione formulata.

Per saperne di più » https://uibm.mise.gov.it/... (link esterno)

 

 

 

A CHI RIVOLGERSI

Regolazione del mercato
(Brevetti)
Udine: Tel. 0432 273560 - e-mail: brevetti@pnud.camcom.it
Pordenone: Tel. 0434 381247 - e-mail: regolazione.mercato@pnud.camcom.it

Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2020

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X